Home arrow Rassegna Stampa e Web arrow Silvana Mura (Idv): va affrontato il problema della sovrappopolazione
Silvana Mura (Idv): va affrontato il problema della sovrappopolazione Stampa E-mail

Da repubblica.it

...Silvana Mura, deputata dell'Italia dei valori: "Oggi alla Camera si è persa un'occasione e si è scelto di adottare una soluzione limitata. Chiedere una condanna dell'aborto forzoso in sede internazionale è certamente condivisibile, ma il problema va affrontato con un'iniziativa di ampio respiro che si proponga anche di individuare soluzioni per la questione della sovrappopolazione, che diffonda i principi fondamentali della tutela della salute sessuale dell'uomo e della donna, e che diffonda la conoscenza e l'utilizzo dei metodi contraccettivi nei Paesi del terzo mondo per combattere le malattie a trasmissione sessuale e affermare il diritto ad una maternità consapevole".

Da Reuters

ROMA (Reuters) - La Camera oggi ha votato a favore di una mozione che chiede al governo di proporre all'Assemblea generale delle Nazioni Unite una risoluzione che condanni l'uso dell'aborto come strumento di controllo demografico e affermi il diritto di ogni donna a non essere costretta ad abortire, "favorendo politiche che aiutino a rimuovere le cause economiche e sociali dell'aborto".

La mozione -- approvata nella riformulazione chiesta dal sottosegretario agli Esteri Enzo Scotti -- ha ricevuto l'ok dei Pdl e Udc, mentre Pd e Idv si sono astenuti.

"Sulla condanna dell'aborto come strumento di controllo delle nascite in sede internazionale, oggi alla Camera si è persa un'occasione e si è scelto di adottare anche su sollecitazione del governo una soluzione limitata", sostiene in una nota Silvana Mura, deputata di Idv.

"Chiedere una condanna dell'aborto forzoso in sede internazionale è certamente condivisibile, e noi la condividiamo, ma il problema va affrontato con un'iniziativa di ampio respiro che si proponga anche di individuare soluzioni per la questione della sovrappopolazione, principale causa di povertà nei paesi del terzo mondo".

15 Luglio 2009

NOTA DI RIENTRODOLCE

Abbiamo segnalato le dichiarazioni di Silvana Mura perché è raro che i politici menzionino il problema della sovrappopolazione. Condanniamo ovviamente l'aborto forzato e le politiche demografiche coercitive in generale. Ci auguriamo anche una diminuzione del ricorso volontario all'aborto determinata da una maggiore diffusione dei contraccettivi e da un miglioramento delle condizioni di vita.

Copyright 2000 - 2004 Miro International Pty Ltd. All rights reserved.
Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.

sovrappopolazione, demografia, fame nel mondo, carestie, epidemie, inquinamento, riscaldamento globale, erosione del suolo, immigrazione, globalizzazione, esaurimento delle risorse, popolazione, crisi idrica, guerra, guerre, consumo, consumismo