Home arrow Rassegna Stampa e Web arrow Ong Salesiana menziona la sovrappopolazione sottolineando il ruolo dell'educazione
Ong Salesiana menziona la sovrappopolazione sottolineando il ruolo dell'educazione Stampa E-mail

Dal sito di Agenzia Fides

EUROPA/SPAGNA - Cento milioni di bambini non hanno accesso all'educazione: da 20 anni per l'Ong Salesiana “Giovani del Terzo Mondo” (JTM) l’educazione è strumento di trasformazione sociale

Madrid (Agenzia Fides) - Con lo slogan "Tu credi che le cose nel mondo possono cambiare. Noi lo sappiamo", e nella cornice della sua nuova campagna "Educazione, strumento per la trasformazione sociale", l'Ong Salesiana “Giovani del Terzo Mondo” (JTM) ha presentato a Madrid la campagna che sta conducendo per sensibilizzare sul fatto che nel mondo ci sono più di cento milioni di bambini che non possono accedere all'educazione di base.
Con questa campagna si intende rendere consapevole la popolazione che “l'educazione è lo strumento più potente in possesso dell’essere umano per superare qualunque situazione di povertà, trasformando le persone e le nazioni in protagoniste del loro proprio sviluppo". La campagna si basa su uno studio realizzato congiuntamente con l'Università Politecnica Salesiana (UPS) di Quito (Ecuador) che rileva come "la mancanza di educazione è la causa per cui oltre 900 milioni di adulti nel mondo non hanno le conoscenze necessarie per leggere un libro, scrivere il loro nome o maneggiare un computer". Secondo questo documento "la scolarizzazione dei bambini e delle bambine abbasserebbe il livello di povertà e sovrappopolazione, fornendo loro gli strumenti di base per un sviluppo intellettuale personale e collettivo" mentre la mancanza di accesso alla formazione "implica conseguenze sociali negative e profonde, fino a mettere in pericolo, in molti casi, la vita di quanti soffrono questo danno, specialmente le donne e le bambine”.
Affinché l'educazione giunga al maggiore numero possibile di persone, JTM gestisce più di 80 progetti di cooperazione in 25 paesi dei cinque continenti, che hanno come obiettivi l'inserimento socio-lavorativo dei giovani attraverso la formazione professionale, l'accesso all'educazione e all’alfabetizzazione di bambini e bambine, la costruzione di scuole e il loro arredamento, la formazione dei docenti, la prevenzione del lavoro infantile e la prevenzione e il miglioramento delle condizioni di vita dei bambini e delle bambine che vivono per strada. L'ONG JTM, celebra così i suoi 20 anni di lavoro per portare l'Educazione ai più svantaggiati dell'Africa, Asia ed America Latina. (RG) (Agenzia Fides 10/12/2007; righe 24, parole 331)
Copyright 2000 - 2004 Miro International Pty Ltd. All rights reserved.
Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.

sovrappopolazione, demografia, fame nel mondo, carestie, epidemie, inquinamento, riscaldamento globale, erosione del suolo, immigrazione, globalizzazione, esaurimento delle risorse, popolazione, crisi idrica, guerra, guerre, consumo, consumismo